IN EVIDENZA

ARCHIVIO

Ricerca In Evidenza

Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa

"Il tramonto del federalismo fiscale. L'approvazione del decreto legge segna la fine del mito del pseudofederalismo italiano".


Vincenzo Lippolis, docente di Diritto pubblico comparato alla Facoltà di Scienze politiche dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, firmando un articolo per il Mattino, fornisce il suo punto di vista circa la presentazione dello schemo di decreto legge anticorruzione e all'approvazione della nuova Riforma del Titolo V della Costituzione.
"L'approvazione del decreto legge segna la fine del mito del pseudofederalismo italiano. Negli ultimi vent'anni si è parlato a sproposito di federalismo pur non essendo presenti nel nostro ordinamento gli elementi essenziali di uno stato federale. Non siamo nè gli Stati Uniti nè la Germania o la Svizzera. Con la revisione del Titolo V della Costituzione del 2001 si è però costruito un regionalismo sbilanciato. Esso ha prodotto più problemi che vantaggi per la collettività e ha clamorosamente smentito l'acritica ricezione dell'idea secondo la quale il potere politico è meglio esercitato quando è vicino ai cittadini".

 

 

 



 A cura di : Dipartimento delle Finanze