IN EVIDENZA

ARCHIVIO

Ricerca In Evidenza

Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa

"La Riforma del Titolo V - Regioni in rivolta contro il nuovo ddl approvato dal Consiglio dei Ministri"


Su L'Unità, Natalia Lombardo, fornisce un'interpretazione della riforma al Titolo V: "Marcia indietro sul federalismo: nella riunione del Consiglio dei Ministri, il governo ha discusso una riforma del Titolo V della Costituzione che riporta a livello centrale le competenze su energia, infrastrutture (porti e areoporti), comunicazioni. Scuola e sanità rimangono materie concorrenti tra Stato e Regioni, lo diventa il turismo, finora di competenza territoriale [...]. Si smantella, più che correggere, la riforma approvata nel 2001 e poi confermata dal referendum".

 

 



 A cura di : Dipartimento delle Finanze