IN EVIDENZA

ARCHIVIO

Ricerca In Evidenza

Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa

AVVISO per pubblici proclami - Sentenza TAR Lazio n.2099 del 5 febbraio 2014


Il Tribunale Amministrativo del Lazio, Sez. II, a seguito di ricorso presentato dai Comuni di: Lacchiarella,Cesano Boscone, Triulzi, Zibido di San Giacomo, Pieve Emanuele, Subiate e Bagnatica, numero di registro generale 130/2013, contro la Presidenza del consiglio dei Ministri, il Ministero dell'Economia e Finanze e dell'Interno, con sentenza n.2099/2014  ha autorizzato la pubblicazione per pubblici proclami del ricorso, dei motivi aggiunti e della stessa sentenza, che dovrà avvenire:

a)mediante la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana di un estratto del ricorso introduttivo, del ricorso per motivi aggiunti, delle relative conclusioni e degli estremi della presente ordinanza,
con esonero dall'indicazione delle denominazioni dei singoli controinteressati;

b) mediante la pubblicazione del testo del testo integrale del ricorso introduttivo, del ricorso per motivi aggiunti e della presente ordinanza sul sito web denominato “Il Portale del Federalismo Fiscale”, con esonero dall'indicazione delle denominazioni dei singoli controinteressati.

Di seguito i documenti di cui alla richiesta del TAR:

Ricorso introduttivo rg.130/2013 (pdf)
Ricorso per motivi aggiunti rg.130/2013 (pdf)
Sentenza Tar Lazio n.2099/2014 (pdf)



 A cura di : Dipartimento delle Finanze