IN EVIDENZA

ARCHIVIO

Ricerca In Evidenza

Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa

Gianni Alemanno sul decreto integrativo di Roma Capitale: "Misura concordata con Regione e Governo"


Lo schema del decreto legislativo integrativo, recante nuove disposizioni per l'Ordinamento transitorio di Roma Capitale, è stato "ampiamente concordato tra noi, la Regione Lazio e il ministero della funzione pubblica”, questa la prima dichiarazione del Sindaco di Roma, Gianni Alemmano.
Secondo il Sindaco l'obiettivo del decreto è stato “di eliminare un emendamento con forti dubbi di costituzionalità, inserito nel secondo decreto legislativo di Roma Capitale (...).
I livelli essenziali delle prestazioni e degli obiettivi di servizio, che sono di competenza regionale secondo il dettato costituzionale, restano nella potestà di Roma Capitale".

 



 A cura di : Dipartimento delle Finanze