IN EVIDENZA

ARCHIVIO

Ricerca In Evidenza

Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa

La visibilità dei conti dei comuni - I sindaci alla prova


Luca Antonini, Presidente della Commissione per l'attuazione del Federalismo fiscale, nella rubrica "Il Federalista" di Panorama del 3 novembre, ha tenuto a sottolineare che, nel 2012 oltre 1000 comuni andranno al voto e che, per effetto del federalismo fiscale, queste elezioni saranno molto diverse da quelle passate in quanto i comuni dovranno rendere pubblici i propri fabbisogni standard determinati dalla Sose che metteranno in evidenza la spesa efficiente e la spesa storica.
Antonini, ha sul punto evidenziato come i fabbisogni standard sono l’unico vero antidoto contro i malcostumi: il comune che supera lo standard dovrà, infatti, gradualmente chiedere di pagare l’eccesso ai suoi contribuenti. Infine ha rimarcato che, per le elezioni amministrative del prossimo anno, il federalismo fiscale ha introdotto un’altra grossa novità: i comuni dovranno pubblicare una relazione di fine mandato, in tal modo gli elettori potranno esprimere il loro voto sulla base dei dati di bilancio e non solo sugli slogan politici.



 A cura di : Dipartimento delle Finanze