IN EVIDENZA

ARCHIVIO

Ricerca In Evidenza

Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa
Inserire la data nel formato gg/mm/aaaa

Ok della Corte dei Conti all'erogazione dei fondi


La Corte dei Conti ha dato il via libera all'erogazione dei fondi, come previsto ai sensi del decreto legislativo attuativo n. 23 del 2011. I sindaci dei 6.700 comuni delle regioni a statuto ordinario hanno conosciuto con certezza le risorse predisposte dal federalismo fiscale per il 2011. Dunque, i sindaci sapranno quanto riceveranno a titolo di compartecipazione Iva e fondo di riequilibrio in sostituzione dei trasferimenti erariali abrogati. Tuttavia, per completare il procedimento di quantificazione delle risorse, il ministero dell'economia dovrà provvedere ad aprire, nel bilancio del Viminale, due capitoli di spesa ad hoc sui cui transiteranno i fondi da erogare agli enti a titolo di compartecipazione Iva (2,89 miliardi di euro) e fondo di riequilibrio (8,73 miliardi).

 



 A cura di : Dipartimento delle Finanze