Menù di Navigazione

Aggregatore Risorse

Addizionale comunale all’IRPEF – Comuni capoluogo di città metropolitana che hanno previsto l’incremento dell’aliquota oltre il limite dello 0,8 per cento

14/04/2022
-
I comuni sede di capoluogo di città metropolitana che, ai sensi dell’art. 1, comma 572, della legge n. 234 del 2021 (Legge Bilancio 2022), hanno stabilito un incremento dell'addizionale comunale all'IRPEF oltre il limite dello 0,8 per cento sono tenuti ad inserire il testo della relativa delibera consiliare unicamente nella sezione “regolamenti” del Portale del Federalismo Fiscale – Gestione addizionale comunale all’IRPEF, in quanto l’applicazione dedicata alla trasmissione delle “aliquote e delibere” non consente la valorizzazione di un’aliquota superiore a detta misura.
Sarà cura del MEF procedere all’inserimento d’ufficio dell’atto nella sezione “aliquote e delibere” con contestuale compilazione dell’apposita tabella e conseguente pubblicazione sul sito internet www.finanze.gov.it.